Bonus110

Scritto il

Bonus 110%: le 5 cose da sapere

Breve guida al Superbonus 2020

Vuoi realizzare un progetto e usufruire del Bonus 110%? In giro c’è tanta confusione e tu hai mille dubbi? In questo breve articolo cercherò di spiegarti come fare a capirci qualcosa.

1 – Cos’è il Bonus 110%?
Il Bonus 110 è un’agevolazione fiscale che consente di detrarre dall’Iperf, in 5 anni, il 110% delle spese sostenute dal 1° Luglio 2020 al 31 Dicembre 2021

2- Che interventi possono rientrare nel Bonus?
Gli interventi agevolabili sono:

  • Isolamento Termico (cappotto esterno o interno)
  • Sostituzione degli impianti di climatizzazione (sia sulle parti comuni che negli edifici unifamiliari)
  • Interventi di efficientamento energetico
  • Interventi di miglioramento sismico
  • Installazione di impianto fotovoltaico
  • Installazione di sistemi di accumulo per il fotovoltaico
  • Installazione di colonnine per la ricarica

3- Quali requisiti devo rispettare?
Per l’Ecobonus devi:

  • Migliorare di almeno 2 classi energetiche il tuo edificio

Per il SismaBonus

  • Migliorare la classe sismica del fabbricato
  • L’edificio deve ricadere in zona 1, 2 o 3 della zonizzazione sismica

Per l’installazione di impianti fotovoltaici e sistemi di accumulo

  • Migliorare di almeno 2 classi energetiche il tuo edificio ( o il conseguimento della classe energetica più alta)
  • Cessione in favore del GSE dell’energia non consumata in sito

4- Che documenti mi occorrono per ottenere il Bonus?

  • Certificazione di un tecnico abilitato che asseveri i costi delle spese dell’intervento realizzato ( Geometra, Ingegnere, Artchitetto,)
  • Attestazione di prestazione Energetica Ante e Post opera (APE)
  • Scheda informativa relativa agli interventi realizzati da registrare sul portale ENEA

5– Come sostengo le spese?

  • Recupero dall’irpef recuperabile in 5 anni con profitto del 10% rispetto a quanto anticipato
  • Cessione del credito all’impresa con uno sconto in fattura
  • Cessione del credito a banche

Lo sai che puoi usufruire della cessione del credito anche per del il Bonus Ristrutturazione 2020, Bonus Facciate 2020, Ecobonus 2020 e Sismabonus?
Se hai bisogno di fare chiarezza puoi anche consultare questo articolo che parla del Bonus Mobili.

Importanti news in corso di approvazione definitiva in senato:

La definizione degli edifici per i quali è possibile usufruire del bonus è stata puntualizzata in “edifici unifamiliari o sulle unità immobiliari situate all’interno di edifici plurifamiliari che siano funzionalmente indipendenti e dispongano di uno o più accessi autonomi dall’esterno”;


E’ possibile usufruire del bonus anche sulle seconde case, cioè un singolo contribuente può usufruire del bonus fino a due unità immobiliari ad esclusione di quelle classificate come di lusso ( categorie castali A1, A8 e A9);
Sono stati modificati i massimali di spesa degli interventi;
Sono stati ampliati i beneficiari del bonus inserendo anche organizzazioni non lucrative di utilità sociale, organizzazioni di volontariato e associazioni di promozione sociale;
Sono ammessi anche interventi di demolizione e ricostruzione;
Prorogato fino al 2022 il bonus ma solo per le case popolari ICAP;
Decreti attuativi da emanare entro 30 giorni dalla data di entrata in vigore del decreto stesso con la conversione in legge.

Si ribadisce che queste sono solo modifiche approvate in commissione di bilancio e che dovranno essere approvate senza modiche anche in Senato (come si spera) per essere considerate operanti.

Hai ancora dei Dubbi?

Contattami gratuitamente e ti aiuterò a capire se puoi usufruirne o meno.

Leggi
altri articoli